Benefix® Poliambulatorio Privato Fisiokinesiterapia
Via F.lli Cervi, 32 - 41015 Nonantola (MO)
P.IVA 02731070369
Tel. 059 544 597 - 347 9656962
privacy - segreteria@benefix.it Benefix Benefix

Fisioterapia - Trattamento combinato del linfedema

Dr.ssa Mara Zambelli
Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Vascolare

Dott. Maurizio Borsari Fisioterapista
Dott.ssa Elisa Sargenti Fisioterapista
Dott. Luca Giovanardi Fisioterapista
Dott.ssa Ilaria Cuoghi Fisioterapista

Scarica il PDF del trattamento combinato del linfedema


Il trattamento conservativo del linfedema (edema dal greco significa gonfiore) agli arti superiori e inferiori, al viso ed altri organi è materia di cui si occupa la riabilitazione flebolinfologica. Il linfedema può essere primario (agenesia dei vasi linfatici) o secondario a traumi, interventi chirurgici e altre cause che possono provocare un blocco della circolazione linfatica. Tale condizione clinica è spesso cronica ed evolutiva e può causare disabilità ed handicap.

Pertanto è richiesta una presa in carico globale del paziente da parte di un’equipe composta dallo specialista angiologo e dal fisioterapista, i quali formuleranno un progetto riabilitativo personalizzato che consta in:

  • Una fase di attacco volta a ridurre il linfedema;
  • Una fase di mantenimento che riveste un ruolo di primaria importanza per un risultato duraturo.

I pilastri della terapia decongestionante combinata (TDM) sono:

  • bendaggio linfologico elastocompressivo multicomponente;
  • esercizi specifici col bendaggio;
  • drenaggio linfatico manuale (LDM);
  • tutore elastocompressivo (calza o bracciale anche realizzati su misura).

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per usufruire di un buono sconto del 10% su una visita a tua scelta tra i servizi offerti!
*Offerta riservata ai nuovi clienti, sconto spendibile entro 3 mesi dalla iscrizione.